COLLEGE MATCH DAY

Il "college match day" ha pochi paragoni nel mondo del tennis, specialmente se confrontato ai campionati a squadre che si svolgono in paesi come l'Italia. È un vero e proprio evento che riesce a coinvolgere tantissimi appassionati - studenti, ex giocatori, tennisti locali, parenti e amici - che si riuniscono intorno alle "tennis facilities" per supportare la squadra del proprio college. A volte questi stessi appassionati non esitano a viaggiare in macchina per parecchie ore e raggiungere la propria squadra anche in trasferta. I supporters con la loro spinta giocano un ruolo fondamentale in questo tipo di incontri a squadre.

Il match day per le squadre inizia con il riscaldamento. Le squadre normalmente effettuano un primo warm up fisico, senza racchetta, seguito da un riscaldamento sul campo. Già qui l'atmosfera si inizia a scaldare. I coach tendono a spingere i giocatori a mettere in mostra tutto il proprio potenziale, quasi a intimorire gli avversari. Ovviamente ogni squadra si riscalda con i propri compagni. Di solito al riscaldamento fa seguito un breve discorso del coach prima della presentazione ufficiale delle squadre.

Durante la presentazione viene annunciata la line up delle squadre. Si stringe la mano al proprio avversario e ci si carica con i propri compagni quasi in stile NBA. Dopo la presentazione, quasi sempre, la squadra si riunisce tutta insieme e si dà la carica. A quel punto si entra in campo per i doppi.
La prima differenza con i campionati a squadre italiani è senz'altro l'ordine di gioco. Il doppio viene giocato prima dei singoli ed è composto da un set a 8 game. Qui c'è anche una prima differenza tra NCAA Division I, in cui vincendo due doppi su tre si ottiene un punto, e le altre divisioni NCAA dove ogni doppio assegna un punto.

L'ambiente è quello che fa più impressione. I tifosi che supportano la squadra fanno molto rumore su ogni punto, danno la carica alla squadra di casa e creano un ambiente quasi ostile per gli avversari. Il supporto c'è anche tra le coppie che giocano il doppio: i doppi normalmente si giocano in tre campi vicini, e i doppisti si incoraggiano e si caricano a vicenda urlando da un campo all'altro. Il supporto sia dei compagni sia dall'esterno è già un valido motivo per amare l'NCAA.
Situazione simile avviene nei singoli. I sei singoli sono lunghi da giocare e quindi il supporto costante del pubblico è cruciale. Sui campi in cemento le partite si decidono spesso su pochi punti e il momentum della partita può variare continuamente. Il supporto del pubblico e dei compagni può essere la chiave per vincere un match. Stessa cosa si può dire ovviamente per l'Head Coach e l'Assistant Coach che devo continuamente girare da un campo all'altro, cercando di capire dove è più necessario il proprio aiuto.

La stagione di campionato è lunga: va da Gennaio ad Aprile ed è poi seguita dalle finali prima di Conference, poi Regionali, e infine ci si può andare a giocare il titolo nazionale NCAA, con un crescendo di partecipazione e di pressione incredibile. Molti tennisti professionisti - ex giocatori di college - dicono che la pressione di un evento ATP o WTA e infinitamente minore rispetto a quella che percepivano durante la fase finale del NCAA. Questo è sicuramente un altro buon motivo per scegliere di tentare un'esperienza negli USA. Un'esperienza estremamente formativa, valida sia per un futuro tennista professionista, sia per chi abbia altro tipo di ambizioni.

TS COLLEGE TENNIS

TS College Tennis offre a tutti i tennisti italiani un servizio studiato nei minimi particolari, che aiuta gli atleti ad entrare nelle università USA passo dopo passo.

  • TS College Tennis
  • +39 0473 230097
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Via Leichter, 28 • I-39012 Merano (BZ)

ORARI D'APERTURA

  • LUNEDÌ9 - 12 h / 15 - 18 h
  • MARTEDÌ9 - 12 h / 15 - 18 h
  • MERCOLEDÌ9 - 12 h / 15 - 18 h
  • GIOVEDÌ9 - 12 h / 15 - 18 h
  • VENERDÌ9 - 12 h / 15 - 18 h
  • SABATO9 - 12 h
  • DOMENICAUfficio chiuso

SOCIAL MEDIA

Trovate TS COLLEGE TENNIS sui seguenti social media:

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.